Continua il progetto di alternanza scuola-lavoro  di Leroy Merlin con #CashMobEtico sul consumo responsabile

Partito lo scorso settembre, il progetto di alternanza scuola-lavoro di Leroy Merlin entra oggi nel vivo con i Cash Mob Etici che coinvolgeranno oltre 1.000 studenti delle scuole secondarie superiori nei 48 punti vendita di tutta Italia.

Il progetto ha l’obiettivo di formare e informare i ragazzi sui principi della nuova economia, sull’etica nel fare impresa e sul consumo responsabile. Durante le sessioni di Cash Mob, in programma da oggi fino al 23 marzo, gli studenti visiteranno il negozio Leroy Merlin più vicino per conoscere in modo approfondito i prodotti in vendita e identificare quelli maggiormente sostenibili, in termini di processo produttivo. Il Cash Mob Etico è infatti un modo concreto e coinvolgente per informare i consumatori sulle pratiche di sostenibilità messe in atto da un’azienda e premiarla con una recensione – tramite l’app Voto col Portafoglio – o un acquisto.

Nel dettaglio, i ragazzi analizzeranno in maniera critica i prodotti dei partner che hanno aderito al progetto - BBline, E. Vigolungo, Mapei, Polyglass, Bossini e Boero Fai da Te – per segnalare i più etici all’interno della Gallery della sezione di Leroy Merlin sul sito Educazione Digitale. Tutti gli utenti potranno quindi votare i prodotti selezionati grazie all’app Voto col portafoglio di Next Economia, che informa e sensibilizza la comunità verso una scelta dei beni responsabile, facendo conoscere le aziende più virtuose.

Il progetto si basa sull’idea di “elettore attraverso il proprio portafoglio” ovvero sul fatto che ogni cittadino può premiare le imprese di beni e servizi, scegliendo di acquistare da quelle che rispettano la sostenibilità sociale e ambientale

L’iniziativa nasce proprio dall’idea che possa esistere un nuovo modello di economia sostenibile grazie al ruolo attivo che sempre di più oggi ricoprono i cittadini, attraverso pratiche di consumo responsabile, che possono influenzare così concretamente le scelte di acquisto, grazie anche alle condivisioni sui social media.

Il progetto di alternanza scuola-lavoro è promosso da Leroy Merlin in collaborazione con Next Nuova Economia Per Tutti e CivicaMente e si inserisce nell’offerta formativa che comprende i moduli sull’educazione ambientale sviluppati, da qualche anno a questa parte, nell’ambito del progetto Gli AmicoEco.